Piscine fai da te: 10 rischi di costruire il tuo progetto interrato

Fai da te

Stai pensando di costruire la tua piscina ? Stai pensando di diventare un cosiddetto proprietario-costruttore di piscine ?

Una piscina di gunite può fornire un’aggiunta bella, funzionale e permanente alla tua casa. Ma rappresenta anche un importante investimento finanziario.

A seconda di fattori che vanno dalle condizioni del cortile alla complessità del design, un pool personalizzato è un progetto di grandi dimensioni che costa migliaia di dollari.

Per questo motivo, alcuni proprietari di case cercano modi, anche estremi, per risparmiare denaro su questo acquisto. Potresti pensare di voler unirti a quei proprietari di case che hanno coraggiosamente aggirato i costruttori di piscine esperti e servito come proprietari-costruttori per piscine interrate fai-da-te.

Molti esperti del settore ti diranno, più spesso o meno, i risparmi desiderati non si realizzano. I proprietari-costruttori spesso affrontano ostacoli inaspettati durante e dopo la loro “piscina fatta in casa” e finiscono anche per ottenere risultati che non sono all’altezza del loro sogno originale del cortile.

Eccezioni quando le piscine fai-da-te hanno un senso

Alcuni proprietari-costruttori non risparmiano denaro costruendo la propria piscina. Oppure lo fanno, ma non ottengono lo stesso risultato di qualità, o addirittura uguale, di un costruttore di piscine professionale.

Ma alcuni proprietari-costruttori possono avere successo. In quei casi in cui tutti i pianeti si allineano, l’approccio alla piscina fai-da-te può dare i suoi frutti. Se è così, potresti realizzare risparmi sui costi e ottenere un ottimo prodotto finito.

Un fattore dipende da dove vivi. In alcuni mercati del paese, è possibile assumere consulenti specializzati in proprietari di immobili. In alcuni stati, questi consulenti devono essere autorizzati.

A pagamento, questi specialisti serviranno da guida. Ti aiuteranno a scegliere e assumere subappaltatori e a coordinare alcuni aspetti della costruzione. Possono utilizzare la loro esperienza e le relazioni industriali per aiutarti a ridurre alcuni costi e potenziali rischi. Possono anche fornire consigli sulla selezione delle attrezzature appropriate per la piscina.

Un altro scenario che funziona a favore di un proprietario-costruttore è l’esperienza di costruzione. Ora, l’esperienza in un altro campo della costruzione non si traduce mai completamente in un progetto speciale come una piscina. Alcune fasi della costruzione della piscina sono uniche e non si trovano in altri campi di costruzione.

Tuttavia, se hai delle braciole di costruzione, ti aiuteranno sicuramente quando intraprendi un importante progetto fai-da-te come una piscina interrata multifase.

Un altro fattore favorevole è avere una forte attitudine tecnica e capacità di gestione del progetto. In linea sono disponibili molte informazioni commerciali sulla costruzione di piscine. Se hai l’esperienza di gestione, l’attenzione ai dettagli e le ore e la pazienza per studiare le tecniche di costruzione della piscina, un progetto fai-da-te sarà più facile da gestire.

Anche senza un consulente o le competenze sopra descritte, l’approccio del proprietario-costruttore potrebbe funzionare a tuo vantaggio.

Supponiamo che tu abbia raggiunto la tripletta della piscina fai-da-te : hai intenzione di costruire una semplice piscina, avere un cortile con zero o pochi ostacoli di costruzione e vivere in un mercato, come Phoenix, con un’ampia offerta di subappaltatori di piscine professionali.

Con uno sforzo di gestione concertato da parte tua, un progetto fai-da-te in queste circostanze ideali potrebbe venire bene e mantenere il tuo budget al minimo.

Tuttavia, per la maggior parte dei proprietari di case, i pianeti non si allineano con tale perfezione. I cortili contengono condizioni difficili che fanno aumentare i costi . È difficile per la persona media ottenere lo stesso risultato e lo stesso prezzo finale dei costruttori di piscine professionali. Alla fine della giornata, manca il valore complessivo.

A differenza della costruzione di un capanno da giardino o della sostituzione degli armadietti della cucina e del pavimento, una piscina di gunite interrata è tutt’altro che semplice. Il progetto è uno sforzo importante e multifase che richiede una serie di attività commerciali specializzate e un coordinamento strategico tra subappaltatori.

Ora, forse hai il coraggio, un forte impegno e le abilità o le condizioni ideali descritte sopra. Se sei pronto per affrontare la ricerca fai da te, dovresti almeno capire cosa potresti affrontare sulla strada da percorrere.

Ciò ti aiuterà a prendere una decisione informata se una piscina fai-da-te probabilmente soddisferà le tue aspettative in termini di qualità e prezzo.

Diamo un’occhiata a dieci aree di rischi e sfide del proprietario-costruttore . Impara cosa aspettarti e fai attenzione con i tuoi subappaltatori per evitare costi sorprendenti, problemi aggiuntivi, responsabilità e un prodotto finale poco soddisfacente.

# 1. Responsabilità di pianificazione

Prima ancora che la costruzione della tua piscina inizi, devi progettarla e produrre un piano di costruzione. Probabilmente hai in mente alcune idee e caratteristiche di stile specifiche.

Ma per produrre un design funzionale che soddisfi i codici locali, fornire la funzionalità che cerchi e adattarsi adeguatamente al tuo giardino, ti consigliamo di assumere un progettista di piscine freelance per questo compito. La maggior parte utilizza un software di progettazione di piscine virtuali 3D specializzato .

In molte aree urbane, i progetti di piscine richiedono un permesso di costruzione. Se è vero per il tuo dipartimento di pianificazione locale, dovrai preparare e presentare una domanda di autorizzazione.

In genere, l’applicazione richiede disegni del piano in scala, specifiche tecniche per il guscio della piscina, specifiche per l’impianto elettrico e il piano idraulico. In molti casi, deve includere anche i calcoli per supportare ogni specifica.

In qualità di proprietario-costruttore, spetterà a te trovare un disegnatore qualificato e un ingegnere di piscina. I professionisti giusti saranno in grado di produrre calcoli e disegni e impacchetteranno adeguatamente le informazioni in una domanda di autorizzazione che sia conforme alla specifica agenzia municipale.

rendering-di-forma-libera-piscina

Un rendering in pianta che utilizza un software 3-D ti aiuta a visualizzare meglio la tua futura piscina.

# 2. Costi di costruzione più elevati

Anche se non hai un costruttore di piscine che realizza un profitto sul tuo progetto fai-da-te, parti dei tuoi risparmi di costruzione previsti potrebbero non materializzarsi mai.

Uno dei motivi principali per cui: i proprietari-costruttori pagano di più per gli stessi servizi e il lavoro dei subappaltatori rispetto ai costruttori di piscine affermati . È un dato di fatto.

Come per qualsiasi altra cosa nel mondo degli affari, chi otterrà l’affare migliore: il cliente fisso e in volume o qualche cliente casuale con un progetto una tantum?

Prima che la prima pala del terreno giri, pagherai di più per i piani di costruzione e l’ingegneria rispetto a un costruttore di piscine professionista, che molto probabilmente utilizza servizi di abbonamento a volume per questi requisiti, risparmiando centinaia di dollari per progetto.

Nel momento in cui paghi al dettaglio a prezzo pieno; ingegneria e piani di costruzione, potresti già rimanere indietro rispetto alla palla 8 sui costi.

Quando si tratta di subappaltatori, pagherai anche più di un costruttore di piscine. Innanzitutto, non hai leva o volume per ottenere il miglior prezzo.

In secondo luogo, i subappaltatori di solito fanno pagare di più per la “presa in mano fai da te”: in quanto proprietario-costruttore inesperto, si aspettano che tu abbia bisogno di un’attenzione particolare per spiegazioni, modifiche alla progettazione, revisioni del piano di costruzione, modifiche alla pianificazione e altre questioni.

Inoltre, i costruttori di piscine hanno l’esperienza necessaria per evitare o ridurre al minimo gli sprechi e i giochi che giocano i subappaltatori. Dai costi di overbreak della gunite alle tariffe di ritiro sul posto di lavoro, possono trovare diversi modi per aumentare le loro fatture finali con addebiti “imprevisti” .

Shooting-gunite-on-a-pool

L’applicazione di gunite / calcestruzzo proiettato sarà uno dei principali costi del progetto.

 

# 3. Artigiani e risultati sub-par

I proprietari-costruttori raramente realizzano i progetti migliori perché non hanno accesso ai migliori subappaltatori e artigiani.

In qualsiasi mercato locale, le squadre di prim’ordine non lavorano per i proprietari di case fai-da-te. Invece, sono completamente coinvolti dai loro clienti abituali, appaltatori professionisti di piscine.

Per gestire in modo efficiente la propria azienda, oltre ad attrarre lavoratori affidabili, qualsiasi subappaltatore richiede un flusso di lavoro costante. I bravi si tengono occupati con i costruttori di piscine affermati e il volume di lavoro che forniscono.

I subappaltatori di qualità sono raramente interessati ad accettare un singolo progetto casuale, ancor meno per un proprietario di casa inesperto che non conoscono. E se è in qualsiasi momento durante una stagione intensa della piscina, dimenticalo; hanno una pipeline completa di lavoro dai loro clienti abituali.

In effetti, se un subappaltatore è disponibile a lavorare per un proprietario-costruttore in primavera o in estate, è praticamente una bandiera rossa e dovrebbe innescare un’ispezione più approfondita dei riferimenti dell’azienda.

# 4. Manca l’unità tra equipaggio s

Man mano che una piscina subisce le sue varie fasi di costruzione, ci sono centinaia di punti di interconnessione tra i vari mestieri specializzati.

Un ostacolo con il quale i proprietari-costruttori possono confrontarsi riguarda l’armonia tra questi equipaggi, o meglio, la sua mancanza.

Quando un costruttore di piscine funge da appaltatore generale, utilizza un insieme regolare di subappaltatori con cui fanno affari ripetuti (o una combinazione di squadre interne e una serie di subappaltatori).

In genere, i costruttori di pool gestiscono anche ogni progetto con pianificatori e sovrintendenti sul personale. Questi membri del personale coordinano i vari subappaltatori e il modo in cui ciascuno lavora tra loro.

Sebbene i membri dell’equipaggio lavorino per subappaltatori separati, lavorano per lo stesso cliente di pool builder. Così acquisiscono familiarità l’uno con l’altro. Di conseguenza, lavorano meglio come una squadra, rispetto a un’assemblea casuale di subappaltatori.

Durante l’esecuzione del lavoro su centinaia di progetti per il cliente del pool professionale, ogni subappaltatore sa cosa aspettarsi da quello che lo ha preceduto. In ogni progetto, sanno anche cosa si aspetta da loro il prossimo team di subappaltatori.

Ciò che aiuta anche a promuovere un processo di costruzione coeso è il personale del costruttore della piscina. Sono lì per garantire il coordinamento e mantenere tutti gli standard.

Con queste relazioni regolari e il coordinamento principale, la costruzione procede più agevolmente. Le squadre che lavorano in armonia contribuiscono alla qualità del progetto finito.

In qualità di proprietario-costruttore, servirai come appaltatore generale. Assumerai un certo numero di appaltatori specializzati per eseguire ogni fase della costruzione della tua piscina.

È meno probabile che gli equipaggi di questi diversi subappaltatori siano abituati a lavorare l’uno con l’altro. Ad esempio, l’idraulico può regolarmente lasciare il compito di riempire le trincee idrauliche all’installatore del ponte.

Tuttavia, quando questo installatore di ponti lavora con un idraulico sconosciuto, arriva al lavoro supponendo che l’idraulico avesse completato il riempimento della trincea, solo per scoprire che non l’hanno fatto. Questo è il momento in cui sorgono attriti e problemi. E non c’è nessun costruttore di piscine che faccia da arbitro.

equipaggio installazione ponte di cemento

Equipaggi cazzuola cemento fresco per un ponte piscina .

 

# 5. Caricamenti puntati verso l’alto

In una tipica operazione di costruttore di piscine, le squadre di subappaltatori lavorano su lavori con le stesse squadre di un altro subappaltatore. I membri dell’equipaggio si abituano al lavoro regolare e alle pratiche di costruzione reciproche. Questa familiarità aiuta a produrre un processo più efficiente con risultati migliori

Ma su un progetto proprietario-costruttore, le squadre devono lavorare allo stesso progetto con persone che non conoscono o non conoscono bene. Le probabilità aumentano per problemi di comunicazione e gioco di colpa.

Quando lo fanno, il proprietario-costruttore lo pagherà quasi sempre, sia in dollari che in aggravamento. Un subappaltatore potrebbe sostenere che un elemento di costruzione della precedente squadra commerciale è stato eseguito in modo errato. Potrebbero affermare che devono essere rifatti per “aggiornare” il lavoro per soddisfare gli standard.

Diamo un’occhiata alla fase della gunite come esempio calzante. Quando il tuo pistolero spara alla piscina, dì che non si assicura che i muri siano a piombo (perfettamente dritti).

Ora, quando arriva il tuo installatore di piastrelle e coping, vuole soldi extra per correggere la cattiva fattura dell’armaiolo. Hai già pagato la compagnia di gunite e ora non è interessata a rispondere alle tue telefonate.

Quando uno di questi subappaltatori chiede più soldi per “correggere” un problema prima di procedere con il regolare lavoro programmato, il loro giudizio può essere ragionevole o meno. Ma che lo sia o meno, il subappaltatore potrebbe utilizzare questo argomento per aumentare il proprio margine di profitto a proprie spese.

Senza un costruttore di piscine che funga da appaltatore generale e arbitro, sarà nelle tue mani affrontare. Avrai l’esperienza necessaria per discutere con due artigiani specializzati sulla corretta spaziatura delle barre d’armatura in acciaio nella parte profonda della tua piscina?

Che ne dici se l’escavatore imposta l’elevazione della piscina? Se l’idraulico ha utilizzato la dimensione del tubo corretta per fornire un flusso di filtro adeguato con la creazione di una contropressione in eccesso che consuma energia sulla pompa ?

# 6. Insidie ​​dei prezzi

Cosa c’è di peggio che avere spese a sorpresa nel bel mezzo di un progetto? Per coprire i costi imprevisti, potresti persino dover ridurre o eliminare altre funzionalità che desideri veramente.

Ora, possono sorgere costi imprevisti anche se lavori con un costruttore di piscine rispettabile. Tuttavia, questi costi sono limitati e specificati nel contratto . Un buon esempio qui è se il tuo costruttore incontra roccia o terreno duro nel tuo cortile e ha bisogno che tu paghi per attrezzature pesanti.

Tuttavia, ciò che molti proprietari-costruttori non capiscono è che è il selvaggio West quando si tratta dei prezzi che ricevono dai subappaltatori. Non è inaudito per loro utilizzare metodi di determinazione del prezzo che non sono all-inclusive.

Spesso, i proprietari-costruttori dovranno affrontare costi aggiuntivi. Un esempio è il tempo di attesa per i camion per la consegna del calcestruzzo per i progetti che utilizzano calcestruzzo proiettato preconfezionato. D’altro canto, l’appaltatore del pool con volume d’affari ha già negoziato aumenti di riserva.

scavo per piscina interrata

Un’attrezzatura pesante per il movimento terra scava una piscina e un autocarro con cassone ribaltabile trascina via la terra scavata.

# 7. Servizio marginale

In quasi tutti i settori, i clienti fissi ricevono un trattamento migliore non solo per i prezzi, ma per la pianificazione, la disponibilità, i servizi extra e lo sforzo complessivo.

Dopo tutto, qualsiasi azienda offre il miglior trattamento ai clienti che torneranno da te più e più volte.

Certamente, una buona azienda si sforza di trattare bene tutti i clienti. Ma siamo reali: per esigenze speciali come un servizio più rapido o la risoluzione di un ostacolo, la maggior parte lavorerà di più per i clienti con i quali hanno rapporti continui.

Lo stesso vale per il settore delle piscine. Infatti, poiché la costruzione della piscina è piena di incognite che devono essere affrontate dopo l’inizio della costruzione, questa realtà potrebbe essere ancora più evidente.

È probabile che si verifichino ritardi significativi nella pianificazione. La maggior parte dei subappaltatori fornisce servizi a diversi costruttori di piscine e questi sono ciò che costituisce la maggior parte della loro attività.

In quanto tale, il costruttore della piscina avrà sempre la priorità sul proprio programma. I proprietari-costruttori saranno gli ultimi nella loro lista. Nei mesi più impegnativi, potrebbero non essere nemmeno disposti ad accettare il tuo progetto.

Senza una relazione stabile ea lungo termine, sei essenzialmente disponibile per il subappaltatore. È anche facile per un subappaltatore aggiungere solo addebiti quando si effettua una richiesta aggiuntiva o si verifica qualche problema. Oppure, potrebbe non costarti nulla, perché semplicemente rifiutano la tua richiesta per quella sistemazione extra.

piscina-acciaio-tondo per cemento armato

Dopo aver scavato il buco per una piscina, le squadre installano una rete di tondini d’acciaio.

# 8. Esposizione a crediti

Non commettere errori: un progetto fai-da-te significa che sei l’appaltatore generale .

In qualità di GC su una piscina interrata, non assumerai un subappaltatore, non due subappaltatori, ma fino a 10. Ciò significa esposizione a più società, i loro dipendenti, i loro fornitori e qualsiasi entità governativa che regola le loro attività.

Anche quando si assume un costruttore di piscine professionista, è prudente controllare la loro copertura di responsabilità. Vuoi essere sicuro che l’ appaltatore abbia un’assicurazione che ti proteggerà .

Fare ciò significa ottenere copie dei loro certificati di copertura e assicurarsi che siano aggiornati e che le polizze siano per importi in dollari appropriati. In qualità di proprietario-costruttore, dovrai farlo più volte con ogni subappaltatore che assumi.

Potresti dover affrontare gravami, reclami da fornitori, dipendenti e agenzie di regolamentazione per questioni come le tasse sui salari e sulle vendite e la compensazione dei lavoratori. Anche se un reclamo è totalmente ingiustificato e irragionevole, dovrai comunque dedicare il tempo e gli sforzi per respingerlo.

Hai familiarità con questo tipo di affari, assicurazioni, buste paga e questioni finanziarie? Più criticamente, sai come assicurarti che una simile affermazione, anche se del tutto ingiustificata, sia adeguatamente soddisfatta in modo che non torni a perseguitarti? E hai tempo e stomaco per affrontarli?

Tieni presente che le normali polizze assicurative per i proprietari di case non copriranno un reclamo contro di te se qualcuno che lavora nella tua piscina ha un incidente sulla tua proprietà. In alcune situazioni, potresti essere ritenuto personalmente responsabile.

Molti proprietari-costruttori non incontrano mai tali affermazioni. Ma nella peggiore delle ipotesi, potresti gestirne uno?

E se dovessi affrontare migliaia di dollari in spese a sorpresa e possibili multe per aver mancato le scadenze per i pagamenti che non sapevi nemmeno dovevano essere effettuati?

# 9. Le notizie di ieri

Ahhhh, Internet. Come proprietario di una casa, puoi andare online e cercare ore di apprendimento sui prodotti per piscine. Puoi leggere un’enorme quantità di dettagli sulle varie fasi di costruzione della piscina.

Tuttavia, questa conoscenza acquisita sui libri non può competere con l’esperienza che un costruttore di biliardo professionista porta in tavola.

Attraverso riviste specializzate, eventi di settore e chiamate di vendita da rappresentanti del settore, i costruttori di piscine a tempo pieno ricevono informazioni aggiornate sui prodotti e sulle tecniche di costruzione più recenti.

Oltre a ciò che imparano dalla lettura e dai rappresentanti del settore, acquisiscono esperienza nel mondo reale installando nuove innovazioni e testando nuove tattiche di costruzione. Ciò che apprendono da questa esperienza diretta, ripetuta dozzine o centinaia di volte sul campo, è impossibile da replicare.

Pensi che i tuoi subappaltatori proprietario-costruttore saranno aggiornati su tutti questi sviluppi? Improbabile. Potrebbero essere al passo con i tempi nel loro campo specifico, ma non lo saranno quando si tratta di tecnologia.

A differenza dei costruttori di piscine, i rappresentanti dei produttori di solito non visitano i subappaltatori. E se il mestiere di un subappaltatore è l’intonaco per piscine, si preoccuperà di studiare le innovazioni nei sistemi di sanificazione delle piscine AOP ? E dimenticati di lui, sappi quale unità del marchio è la più affidabile.

Inoltre, i subappaltatori generalmente rimangono nella loro corsia. Conoscono il loro mestiere e il loro ruolo nel progetto complessivo. Ma raramente hanno il “quadro generale” del processo di progettazione e costruzione della piscina. A differenza di un costruttore di piscine, un subappaltatore non può fornirti quel tipo di ampia prospettiva e ambito di competenza.

Essendo il tuo costruttore, rischi di perdere le funzionalità del pool che potresti aver apprezzato molto. Oppure potresti scegliere un’attrezzatura eccellente, ma non sai che è incompatibile con un altro componente. Oppure, un altro prodotto di altissimo livello che acquisti si comporta male nel clima locale o con il tipo di alberi nel tuo cortile.

Per i proprietari di case che assumono i servizi di un esperto consulente di piscine proprietario-costruttore, la storia può essere migliore. Il consulente dovrebbe fornire alcune indicazioni e informazioni su come fare scelte solide per la progettazione, le caratteristiche e la tecnologia della piscina.

# 10. Punti deboli della garanzia

Quando si tratta di garanzie sui prodotti per l’attrezzatura della piscina, starai bene come costruttore di proprietari. Ogni produttore fornisce garanzie standard su prodotti come detergenti per piscine , disinfettanti e automazione .

Ma è una storia diversa quando si parla di lavorazione. Per i principianti, nessun costruttore di piscine che funge da appaltatore generale è in giro per fornire una garanzia globale sul tuo progetto. quindi non avrai alcuna garanzia strutturale, figuriamoci quella da trasferire a un acquirente nel caso in cui vendessi la tua casa.

Spetterà anche a te affrontare la lavorazione con i tuoi subappaltatori. Per le garanzie di costruzione e per ottenere il noleggio una tantum per risolvere eventuali problemi, tagga, sei tu ! Se il tuo impianto elettrico si guasta o si verificano perdite idrauliche, tu, il cliente occasionale senza leva finanziaria, sarai tu a negoziare con il subappaltatore per ripararlo.

Solo tu sarai responsabile di garantire che tutti i componenti, dalle luci LED subacquee alla pompa della piscina, utilizzati nel progetto siano compatibili con tutti gli altri componenti. Idem per tutte le specifiche di installazione.

Se un componente non è compatibile o non è stato installato secondo gli standard, un subappaltatore o un produttore utilizzerà spesso un errore di questo tipo, anche se minore, come scusa per annullare la garanzia o negare la responsabilità.

Apparecchi elettrici con messa a terra inadeguata, sfiati dei fumi di gas mal posizionati, distanze di sicurezza inadeguate per trampolini e raccordi di scarico sono tra le molte cose che possono andare veramente storte.

elettricista-installazione-piscina-automazione-1

Avrai bisogno di un elettricista autorizzato per cablare le attrezzature e le caratteristiche della piscina come l’illuminazione e un sistema di automazione.

 

Tieni presente che anche i costruttori di piscine di qualità a volte affrontano incidenti da parte dei loro subappaltatori. E questo con la supervisione del lavoro da parte di esperti sovrintendenti di progetto e i costruttori di piscine dei subappaltatori usano regolarmente. Allora come ti senti riguardo alle tue probabilità?

Ancora peggio: nel raro caso in cui un errore che porti alla ferita o alla morte di qualcuno, l’evento potrebbe diventare la tua responsabilità e tale rimane anche se vendi la tua casa.

Una piscina fai da te soddisferà o mancherà le tue aspettative?

Se sei intento al percorso fai-da-te, assicurati di fare i compiti prima di intraprendere il viaggio impegnativo.

Sappi che i proprietari-costruttori affrontano alcuni rischi extra . Sappi che la maggior parte dei proprietari-costruttori per la prima volta sperimenta un certo grado di rimpianto. Le delusioni derivano dal risultato in termini di costo finale e qualità finale.

I proprietari di case che percorrono il percorso fai-da-te raramente ripetono l’esperienza. Nel loro prossimo progetto di casa e piscina, scelgono di concentrarsi sui bisogni e sulla soddisfazione a lungo termine e meno sul risparmio di pochi dollari. A tal fine, assumono un costruttore competente e professionale in grado di fornire un valore complessivo migliore per il progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *